Questo articolo è stato letto 0 volte

Sardegna: accordo per nuova 554 e contributi prima casa

sardegna-accordo-per-nuova-554-e-contributi-prima-casa.gif

Accordo per nuova 554 
Il Presidente della Regione Renato Soru con l’assessore ai Lavori pubblici Carlo Mannoni hanno firmato questa sera l’accordo di programma sul progetto presentato dallo studio Pro Iter -Studio 3 – ingegner Giglio il 12 giugno scorso, con l’assessore della Provincia di Cagliari Paolo Mureddu, i rappresentanti dell’Anas e i sindaci di Monserrato, Selargius e Quartu. Il sindaco di Quartucciu non ha firmato riservandosi di portare in Consiglio comunale alcune ipotesi alternative per lo svincolo del suo Comune all’altezza della zona industriale, rispetto a quella formulata nel primo progetto.

Il costo dei lavori è di 90 milioni di euro: 30 già disponibili e 60 da reperire. L’Accordo di programma, rende possibile mettere a bando il progetto appaltandolo in un’unica soluzione e avviandolo alla conclusione in termini accettabili. Il progetto per la nuova 554 prevede l’eliminazione dei sette semafori oggi esistenti lungo la statale. Saranno realizzati nove nuovi svincoli, alcune rotatorie e strade complanari, integrando il più possibile l’assetto infrastrutturale della futura metrotramvia.

"La scelta di programma – ha ricordato l’assessore Mannoni – fu fatta nel 2005 e poi portata avanti con i fondi Cipe del 2006. Lo studio delle soluzioni è stato molto complesso a causa dell’urbanizzazione attorno alla S.S. 554. Ogni Comune, tuttavia, soffre gli attraversamenti di questa strada e ha necessità di snellire soprattutto i collegamenti verso Cagliari, l’aeroporto di Elmas, gli ospedali e il polo universitario. Non appena saranno conclusi i lavori, si creerà un più agevole flusso di mobilità".

L’Accordo di Programma sulla Strada statale 554
***

Contributi prima casa
L’Assessorato dei Lavori pubblici informa che da lunedì 7 luglio sarà attivo il numero verde 800.811.188 per informazioni sulla concessione dei contributi a fondo perduto per l’acquisto, la costruzione o il recupero della prima casa di abitazione.  Il numero verde sarà operativo dalle ore 9 alle ore 17 nei giorni dal lunedì al giovedì e dalle ore 9 alle ore 14 il venerdì. Eventuali quesiti possono essere formulati anche tramite una e-mail da inviarsi al seguente indirizzo di posta elettronica: bandoprimacasa@regione.sardegna.it

il Servizio Edilizia residenziale e i Servizi del Genio civile di Sassari, Nuoro e Oristano dell’Assessorato dei Lavori Pubblici sono a disposizione per informazioni e assistenza. Ricordiamo che la domanda di ammissione dovrà essere compilata sul sistema on-line, stampata, corredata da bollo e inoltrata a mezzo di raccomandata postale semplice all’indirizzo: Regione Autonoma della Sardegna – Servizio Edilizia Residenziale – Via San Simone n. 60, 09100 Cagliari. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è il 26 settembre 2008.

Consulta il procedimento

Consulta le pagine dedicate al mutuo casa e compila la domanda on-line

Fonte: www.regione.sardegna.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico