Questo articolo è stato letto 3 volte

Sardegna, Piano Casa: per Confartigianato è necessaria la proroga

sardegna-piano-casa-per-confartigianato-necessaria-la-proroga.gif

La proroga del Piano Casa in Sardegna è imprescindibile: lo ha affermato ieri Confartigianato rinnovando l’appello alla Giunta e al Consiglio regionale per la proroga del Piano regionale che scade il 29 novembre 2014 e va assolutamente rinnovato, vista la situazione del comparto edilizia sull’isola.

Il presidente di Confartigianato Gallura, Giacomo Meloni ha affermato: “Il 29 novembre sarà la data ultima del termine del Piano Casa per usufruire dell’opportunità di ampliare la propria abitazione, o un qualsiasi altro immobile, presentando la DIA o richiedendo la concessione edilizia al Comune di appartenenza. Ribadiamo la richiesta degli artigiani all’Assemblea regionale e all’assessore dell’Urbanistica affinché ci possa essere un una proroga del Piano così come è avvenuto in molte altre regioni italiane”.

Secondo Meloni il provvedimento è necessario ed a costo zero: “Porterebbe importanti fondi nelle asfittiche casse dei Comuni e lavoro alle imprese dell’edilizia. Il Piano Casa è, al momento – prosegue il presidente di Confartigianato Gallura – l’unica certezza normativa che ci sta permettendo di lavorare e siamo preoccupati perché dal 29 novembre gli edili potrebbero essere messi nelle condizioni di sospendere la propria attività“.

Anche Confartigianato Imprese Sardegna ha evidenziato l’importanza di un provvedimento di rinnovo (proroga) del Piano Casa, anche alla luce dei grandi risultati ottenuti nel corso dell’ultimo anno monitorato (il 2012) all’interno del quale oltre 100mila cittadini hanno usufruito delle detrazioni per il recupero del patrimonio edilizio e il risparmio energetico, dando una buona spinta al settore dell’edilizia (oltre ad ottenere un buon risparmio nelle spese dei lavori).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>