Questo articolo è stato letto 0 volte

Trento, ecco le diverse aliquote Imu per immobili e terreni

trento-ecco-le-diverse-aliquote-imu-per-immobili-e-terreni.jpg

 In Comune a Trento sono state ricordate le diverse aliquote per il pagamento dell’Imu, la nuova imposta sugli immobili, concordate con la Provincia autonoma di Trento e il Consorzio dei comuni, dal momento che, come è stato evidenziato, “tutti assieme i Comuni trentini devono concorrere per legge con un ulteriore finanziamento al risanamento del bilancio dello Stato”.

Di seguito l’elenco delle aliquote, da calcolare in base al valore catastale: 0,2% per gli immobili strumentali all’attività agricola, 0,4% per le abitazioni principali, 0,783% per tutti gli altri immobili tranne gli alloggi sfitti da più di due anni, 1,06% per i soli fabbricati sfitti da più di due anni.

Non sono più previste l’esenzione per appartamenti dati in uso gratuito ai figli o ai genitori, così come non ci sono più le agevolazioni per gli appartamenti affittati a canone concordato.

Il Comune ha inoltre ricordato che resta la possibilità, ma non la certezza, che le aliquote vengano variate nel corso del 2012 e comunque prima della scadenza della seconda rata, quella di dicembre.

I numeri da contattare per chiedere informazioni o per fissare un appuntamento sono 0461.88.48.73 per i terreni e aree fabbricabili e 0461.88.48.72 per gli edifici.

E’ inoltre possibile formulare quesiti o richieste anche per posta elettronica, all’indirizzo tributi.comune.tn@cert.legalmail.it.

Fonte: Ansa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>