Questo articolo è stato letto 1 volte

Umbria, nuovi fondi per il recupero del centro storico di Spoleto

umbria-nuovi-fondi-per-il-recupero-del-centro-storico-di-spoleto.gif

Riqualificazione e recupero edilizio del centro storico di Spoleto, la Giunta regionale dell’Umbria concede un finanziamento aggiuntivo di 50mila euro per consentire la realizzazione completa del Programma integrato relativo al Comune collocato in provincia di Perugia.

Lo stanziamento contribuisce ad innalzare la quota complessiva di finanziamento destinato al rifacimento delle reti infrastrutturali e della pavimentazione del centro storico della città: infatti 2 milioni di euro circa erano già stati distribuiti dalla Regione per dare il via alle opere di manutenzione e recupero.

Il contributo giunto in questa seconda fase darà la possibilità, in variante al progetto relativo alle infrastrutture, di valorizzare i reperti di epoca romana rinvenuti durante i lavori di scavo in Piazza Fratelli Bandiera: sono infatti previsti grazie interventi che renderanno visibili i ritrovamenti di maggior pregio archeologico avvenuti nell’area dei lavori.

Vai alla timeline di tutte le notizie relative alla Regione Umbria.

Nelle scorse settimane si erano infatti palesati ritrovamenti di strutture di epoca romana tra Piazza del Mercato e Piazza Fratelli Bandiera: in fase di elaborazione c’è in questo momento in atto una verifica più ampia al fine di comprendere in maniera più precisa il contesto storico-urbanistico (che è inevitabilmente legato al complesso del Foro Romano). I ritrovamenti non andranno ad inficiare lo svolgimento dei lavori relativi al recupero edilizio ed al progetto di mobilità alternativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>