Questo articolo è stato letto 7 volte

Veneto, modifiche alla legge urbanistica

veneto-modifiche-alla-legge-urbanistica.gif

Il Consiglio regionale ha approvato nel corso dell’ultima seduta il testo di legge che contiene una serie di modifiche alla normativa veneta in materia di urbanistica (legge regionale n. 11/2004).

Marino Zorzato, assessore regionale alle politiche per il territorio, esprimendo soddisfazione per l’approvazione sottolinea che “si tratta di un provvedimento di modifica che nasce dall’unificazione di quattro progetti di legge presentati ed è stato approvato in un un’ottica di semplificazione delle procedure che interessano amministrazioni e cittadini”.

Le modifiche riguardano, tra l’altro:
– gli interventi in zona agricola, chiarendo che per le case di abitazione esistenti gli interventi edilizi sono consentiti a prescindere dall’essere o meno imprenditore agricolo;
– le norme riguardanti il regime transitorio previsto dalla stessa legge 11/2004, stabilendo che, a seguito dell’approvazione del Piano di Assetto del Territorio (PAT), il Piano Regolatore Generale vigente, per le parti compatibili con il PAT stesso, diventa a tutti gli effetti il Piano degli Interventi (PI) anticipando, rispetto a quanto attualmente previsto, la fine del regime transitorio;
– la proroga al 31 dicembre 2011 della deroga al divieto, per i comuni sprovvisti di PAT, di adottare varianti allo strumento urbanistico generale. In tal modo le amministrazioni comunali che non hanno il PAT approvato, attraverso la predisposizione di alcune fattispecie di varianti urbanistiche ai sensi della vecchia legge urbanistica regionale (n. 61/1985) potranno comunque fornire risposte operative alle necessità che provengono dal territorio.

Fonte: www.regione.veneto.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>