Cento milioni alle scuole per la messa a norma degli edifici

Il protocollo d’intesa firmato dal Ministro della Pubblica Istruzione Giuseppe Fioroni e il Presidente dell’Inail Vincenzo Mungari prevede cento milioni di euro alle scuole per la messa a norma degli edifici. Lo scopo è quello di promuovere l’attivazione di interventi specifici, diretti alla messa in sicurezza e all’eliminazione delle barriere architettoniche nelle scuole secondarie.
Con tale protocollo, predisposto in applicazione della legge Finanziaria 2007, l’Inail mette a disposizione, per il triennio 2007-2009, 100 milioni di euro, 30 dei quali già disponibili per il 2007: è in via di definizione il bando che consentirà ai Comuni e alle Province interessati di accedere ai finanziamenti previsti, ripartiti a livello regionale sulla base di parametri obiettivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.