Questo articolo è stato letto 0 volte

Lazio: 7 milioni di euro per i beni culturali

La Giunta regionale del Lazio, presieduta da Renata Polverini, ha approvato la delibera che stanzia sette milioni di euro per il funzionamento e lo sviluppo delle biblioteche, degli archivi storici, dei musei e delle strutture scientifiche degli enti locali.

La ripartizione dei fondi prevede:
– 2milioni 483.544mila euro per la conservazione dei patrimoni, l’organizzazione di iniziative culturali e scientifiche;
– 413.165mila euro per contributi agli impianti, le attrezzature, gli allestimenti, il funzionamento e lo sviluppo delle biblioteche d’interesse locale;
–  103.291 euro per la formazione e l’aggiornamento degli addetti alle biblioteche e i musei degli enti locali, nonché alla gestione e l’ordinamento degli archivi storici.

Altri 4 milioni di euro, da trasferire alle Province e al Comune di Roma, sono destinati quali contributi per la costruzione, l’ampliamento, la ristrutturazione e la conservazione delle sedi delle biblioteche, degli archivi storici, dei musei e delle strutture scientifiche degli enti locali nonché per impianti, attrezzature e allestimenti ad essi relativi.

Fonte: www.regione.lazio.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *