Lombardia: sistema di edilizia residenziale pubblica (Erp)

Il rispetto del principio di sopportabilita’ per l’inquilino, di sostenibilita’ economica del sistema di Edilizia residenziale pubblica (Erp) e la sua valorizzazione mediante programmi di razionalizzazione e sviluppo. Ma anche l’individuazione per gli inquilini di 4 aree di appartenenza in base alle quali saranno definiti i canoni. Sono questi i criteri previsti dalla nuova legge (LR 8/11/07 n. 27), in vigore dal primo gennaio 2008, che sancisce i criteri generali per la determinazione dei canoni di affitto dei 170mila alloggi Erp.

Il sito della Direzione generale Casa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.