Politiche energetiche del Piemonte

La Regione Piemonte intende raggiungere per prima l’obiettivo della riduzione del 20% del consumo di energia entro il 2020. Come tutti quelli definiti in sede europea, è ambizioso ma realistico. Il risparmio, parola antica che esprime un concetto molto attuale, non significa soltanto agire con buon senso e applicare semplici e buone pratiche ambientali quotidiane. E’ soprattutto, come già avviene nel campo dell’edilizia, ricerca di soluzioni e di nuove tecnologie che siano allo stesso tempo corrette sotto il profilo ambientale e occasione di rilancio economico e occupazionale per il territorio. La certificazione energetica degli edifici, introdotta in Piemonte con una legge varata nel maggio dello scorso anno, è uno degli esempi del percorso che abbiamo avviato.

Fonte: www.regione.piemonte.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.