Sardegna: bando "Premio del paesaggio" prorogato al 30 giugno

Il concorso prevede:

1) un premio destinato a riconoscere e pubblicizzare opere realizzate e progetti definiti e significativi dal punto di vista paesaggistico, da realizzare nel territorio sardo. Può concorrere al premio qualsiasi persona fisica o giuridica, pubblica o privata, che partecipi all’elaborazione o alla realizzazione degli interventi messi a concorso. Ciascun soggetto può presentare una sola candidatura.
2) un ulteriore premio come contributo alla progettazione esecutiva di un’idea promossa da un Ente locale, capace di accrescere la qualità del paesaggio e dei luoghi di contesto.

Le opere e i progetti devono essere localizzati sul territorio della Sardegna ed essere coerenti con il Piano paesaggistico regionale; per le opere da realizzarsi dovrà essere verificata la conformità urbanistica paesaggistica.

I concorrenti dovranno far pervenire i progetti nel formato, appositamente predisposto dall’Assessorato, entro il 30 giugno 2008, con raccomandata, al seguente indirizzo:

Assessorato Enti locali finanze ed urbanistica
Direzione generale della Pianificazione urbanistica territoriale e della vigilanza edilizia
Servizio della pianificazione territoriale regionale
Viale Trieste 186, 09123 Cagliari.

Consulta il documento

Fonte: www.regione.sardegna.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.