Questo articolo è stato letto 8 volte

Sicilia, approvato ddl sull’obbligo della VAS per tutti i PRG

Approvato in IV Commissione dell’Ars il disegno di legge di iniziativa governativa “Modifiche all’art. 59 della legge regionale n. 6 del 2009 in materia di valutazione ambientale e strategica”.

Questo Ddl scongiura la procedura di infrazione da parte della Commissione europea, perche’ adegua la Sicilia all’obbligo della procedura di Vas (Valutazione ambientale strategica) per tutti i Prg al 31 luglio 2007, data in cui in Italia e’ entrata in vigore la direttiva comunitaria sulla Vas.

Il provvedimento era atteso da 80 comuni siciliani, che dal 2004 a oggi avevano adottato il primo atto formale per il Piano regolatore generale.

“Questo provvedimento sana una situazione – ha spiegato l’assessore regionale al Territorio Sebastiano Di Betta – che metteva a rischio d’annullabilita’ gli strumenti urbanistici di tante amministrazioni locali. Voglio ringraziare – ha concluso l’assessore – il presidente Fabio Mancuso e tutti i membri della commissione, per la celerita’ con la quale hanno esitato la norma.

Confido che anche l’aula vorra’ approvarla con altrettanta rapidita’”.

Fonte: Regioni.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *