Sicurezza sul lavoro

“Lo Stato e le Parti sociali devono capire che occorre varare un piano straordinario” per evitare ulteriori morti sul lavoro. Lo ha detto il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi.
“Serve un’intesa anche con le Regioni per definire azioni utili a creare ambienti di lavoro sicuri. Le regole da sole – ha sottolineato – non sono sufficienti ma c’è carenza di mezzi e di risorse per la prevenzione, per la formazione e per l’informazione”. Secondo Sacconi infatti “molti infortuni avvengono per errori comportamentali”.

Fonte: www.regioni.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.