Questo articolo è stato letto 0 volte

Urbanistica, corsi di formazione per i tecnici comunali in Puglia

Nel corso della conferenza stampa indetta congiuntamente dall’assessore regionale alla qualità del territorio Angela Barbanente e dal presidente Anci Puglia Luigi Perrone, è stato fatto il punto sullo stato di attuazione e sulle iniziative di programma per la rigenerazione urbana

Molti i sindaci e gli amministratori comunali presenti.

I Comuni pugliesi sono stati chiamati ad una attenta riflessione sul proprio patrimonio edilizio e di arredo urbano e sulla relativa necessità di riqualificazione anche mediante varianti allo strumento urbanistico generale. – ha dichiarato il Presidente di Anci Puglia Luigi Perrone – I Comuni hanno risposto con entusiasmo a questa forma di urbanistica negoziata, potendo intercettare finanziamenti regionali e realizzare progetti altrimenti difficilmente cantierizzabili per le note difficoltà economiche dei bilanci comunali.

I sindaci pugliesi – ha continuato – devono mirare ad alcuni obiettivi fondamentali quali:
– assicurare una migliore qualità della vita ed un armonico sviluppo del territori;
– recuperare le caratteristiche peculiari dei territori stessi senza operare trasformazioni invasive;
– contrastare l’esclusione sociale e coinvolgere soggetti pubblici e privati nei progetti di recupero.

Chiediamo alla Regione, per quanto possibile – ha concluso Perrone – di accogliere tutte le istanze presentate dai Comuni pugliesi e di attivarsi per ulteriori bandi. Inoltre, chiediamo di organizzare corsi di formazione per i tecnici comunali sui temi dell’abitare sostenibile e della riqualificazione urbana, le nuove frontiere dei Comuni”.

Fonte: Anci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *