Questo articolo è stato letto 9 volte

Attività edilizia libera in contrasto con il regolamento comunale

attivit-edilizia-libera-in-contrasto-con-il-regolamento-comunale.jpg

Il proprietario di un immobile realizza una pensilina di legno con copertura in tegole posizionata su di una porta-finestra del giardino ed un pergolato/gazebo, senza richiedere il rilascio di alcun titolo edilizio in quanto esempi di attività edilizia libera ai sensi dell’art. 6 del Testo Unico dell’Edilizia.

Poiché il regolamento edilizio comunale richiede una preventiva autorizzazione per la realizzazione di una pensilina e poiché il pergolato/gazebo non rispetta la distanza dai confini di proprietà condominiale, il Comune emana un’ordinanza di demolizione e riduzione in pristino, impugnata dinanzi al giudice amministrativo dal proprietario che ha realizzato la pensilina.

Chi ha ragione? 

Per scoprirlo leggete il nuovo caso di “Chi ha ragione?” appena pubblicato in home page.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico