Questo articolo è stato letto 0 volte

IMU 2013, come e quando si paga

imu-2013-come-e-quando-si-paga.jpg

Tra le novità del decreto sui Debiti P.A. (d.l. n. 35/2013) segnaliamo quelle relative all’IMU per l’anno 2013.

IMU 2013: pagamento in due rate

Per il 2013 è previsto il pagamento dell’Imu in 2 rate, l’acconto entro il 17 giugno e il saldo entro il 16 novembre 2013.

L’importo della prima rata sarà calcolato in base alle aliquote stabilite dai propri comuni che sono ancora in fase di compilazione e verranno pubblicate sul sito del Ministero entro il prossimo 30 aprile.

In caso di mancata pubblicazione delle novità per l’anno in corso entro il 16 maggio, il pagamento della prima rata va effettuato in misura pari al 50% dell’imposta calcolata sulla base dell’aliquota e della detrazione dei dodici mesi dell’anno precedente.

La seconda rata deve essere eseguita, a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno, con eventuale conguaglio sulla prima rata versata, sulla base delle delibere pubblicate entro il 16 novembre; in caso di mancata pubblicazione entro tale termine, varranno gli atti pubblicati entro il 16 maggio dell’anno di riferimento oppure, in mancanza, quelli adottati per l’anno precedente.

Dichiarazione IMU

Fissata al 30 giugno la scadenza per la presentazione della Diciharazione Imu.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico