Questo articolo è stato letto 0 volte

Manovra economica: taglio di 400milioni in 3 anni per le Marche

manovra-economica-taglio-di400milioni-in-3-anniper-le-marche.gif

‘La manovra del Governo nazionale avra` un impatto sconvolgente sui conti del prossimo bilancio della Regione. Siamo fortemente preoccupati e cercheremo di elaborare, accanto a una valutazione molto critica sulla insostenibilita` della manovra predisposta dal governo, alcune proposte alternative da sottoporre al ministro Tremonti.

Contemporaneamente chiameremo ad una maggiore responsabilita` i ministeri che contribuiscono alla manovra riducendo l’1,2% della spesa storica, contro oltre il 13% delle Regioni. Ministeri che, tra l’altro, sono la maggiore fonte di spesa’.

Cosi` il presidente della Regione, Gian Mario Spacca, torna ad esprimere preoccupazione sugli effetti della manovra finanziaria del Governo alla vigilia della riunione della Conferenza delle Regioni convocata per domani a Roma.

‘E’ per di piu` inaccettabile ‘ prosegue Spacca ‘ che nelle logica dei tagli lineari ad essere penalizzate saranno le Regioni piu` virtuose, come le Marche’. Un esempio per tutti, le spese per le consulenze sulle quali la manovra impone un taglio dell’80%: le Marche, che nel 2009 hanno ridotto il costo delle consulenze a 120.000 euro l’anno avranno cosi` a disposizione appena 24.000 euro, mentre Regioni con costi di milioni in consulenze e che in passato non hanno fatto nulla, potranno godere di un ampio margine di disponibilita`.

‘La manovra ‘ conclude Spacca – risulta quindi non proporzionale ed iniqua e penalizza le Regioni piu` virtuose come le Marche’.

SCHEDA: IL PESO DELLA MANOVRA
Annualmente lo Stato trasferisce alle Regioni fondi per 6 miliardi di euro: di questi ne saranno tagliati: ‘ 4 miliardi di euro nel 2011 ‘ 4,5 miliardi di euro nel 2012 ‘ 4,5 miliardi di euro nel 2013. Il che significa un taglio annuale sui fondi trasferiti di ben il -67%.

Ecco la stima delle ricadute dei tagli sulla Regione Marche. ‘

Impatto annuale dei tagli: -130/150 milioni di euro a cui si aggiunge il taglio ai fondi Fas (Fondo aree sottoutilizzate) ‘

Taglio Fas: – 30/40 milioni e cassa sospesa oppure -225 milioni ‘ Incentivi alle imprese: -20/25 milioni annuali

Taglio complessivo triennale da manovra nazionale: -400 milioni di euro.(…)

Fonte: www.regione.marche.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>