Questo articolo è stato letto 0 volte

Professione, il 22% degli Architetti hanno perso un terzo del fatturato

professione-il-22-degli-architetti-hanno-perso-un-terzo-del-fatturato.gif

Il  22% degli architetti ha perso in un anno circa un terzo del proprio fatturato e il 25% del proprio reddito.

Oltre un terzo vorrebbe avviare all’estero la propria attività.

Sono questi solo alcuni dei dati che emergono da una ricerca –  che ha coinvolto un campione di circa 2mila professionisti – realizzata dal Cresme per il Consiglio Nazionale degli Architetti.

Sarà presentata da Lorenzo Bellicini, direttore del Cresme, oggi, presso la Residenza Ripetta ( via di Ripetta 231)  in apertura dei lavori della Conferenza nazionale degli Ordini degli Architetti.

Una Conferenza dedicata anche al tema della Riforma delle Professioni.

Gli architetti italiani sono, infatti, pronti ad una rapida attuazione – in coerenza con  la Legge di Stabilità e  con il Decreto Salva-Italia – dei principi riformatori delle professioni.

“Occorre – secondo il Consiglio Nazionale – che il Governo sostenga attivamente le capacità di idee e  di tecniche proprie delle libere professioni, per farne uno strumento di sviluppo dell’ economia e della società”.

Fonte: Cnappc

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico