Valle D’Aosta: nuovo piano regolatore a Hône

Hône può contare su un nuovo piano regolatore. La Giunta regionale ha approvato la variante generale proponendo alcune modificazioni per adeguarla alla legge regionale 11/1998 e al piano territoriale paesistico.

L’iter di approvazione, che prevede diverse fasi, si è completato in poco meno di due anni. Il testo definitivo è stato adottato dal Consiglio comunale a febbraio del 2010.

Il piano definitivo intende garantire livelli adeguati di sicurezza dal rischio idrogeologico, e ha come obiettivi principali la riqualificazione del centro storico – con particolare attenzione al Borgo – la promozione di un turismo sostenibile legato alla presenza del vicino Forte di Bard e al comprensorio della Valle di Champorcher.

Le nuove aree edificabili hanno una superficie di 52mila 200 metri quadrati che sarà in grado di ospitare circa 200 nuovi abitanti.

Fonte: Aostasera

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.