Questo articolo è stato letto 42 volte

Illuminazione Pubblica Stradale, pubblicata la norma nazionale UNI 11248

La commissione tecnica Luce e illuminazione ha pubblicato la norma UNI 11248 sulla selezione delle categorie illuminotecniche per l’illuminazione pubblica stradale.

Le prestazioni illuminotecniche individuate riguardano gli impianti di illuminazione e contribuiscono alla sicurezza degli utenti della strada. Infatti, la norma UNI indica:

– come classificare una zona esterna destinata al traffico, per determinare la categoria illuminotecnica che le compete;

– quale procedura seguire per la selezione delle categorie illuminotecniche che competono alla zona classificata;

– quali sono gli aspetti che condizionano l’illuminazione stradale

– attraverso la valutazione dei rischi, come conseguire il risparmio energetico e la riduzione dell’impatto ambientale;

– prescrizioni sulle griglie di calcolo per gli algoritmi della UNI EN 13201-3 e per le misurazioni in loco trattate dalla UNI EN 13201-4

– funzionalità e la classificazione degli impianti che attivano condizioni di illuminazione adattiva, stabilendo anche peculiari requisiti e modalità operative

La norma prescrive una metodologia progettuale basata su un procedimento sottrattivo che, dopo un’analisi dei rischi con cui il progettista valuta i parametri di influenza, permette di individuare sia la categoria illuminotecnica di progetto sia quelle di esercizio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *